Segnalazioni di link off-line (o di altri problemi con il download)

nick2nick | 1 Commenti | 393 123 Viste | 5-05-2014, 09:45
05
05
2014

Segnalazioni efficaci di link off-line

 

Se trovate link off-line (o link al file sbagliato...)
e vi interessa di poter scaricare al più presto

 
Quando ci sono problemi con i file da scaricare e desiderate che vengano presto risolti, dovete avvisare l'autore dell'articolo in modo che venga a conoscenza delle vostre segnalazioni, ed il commento NON è certo il metodo migliore. Come mai? Tutto spiegato in questa guida.
 
 
 

Indice

 
 
 
 

Falsi off-line (cambiare DNS)

Sembrano off-line ma in realtà sono disponibili: non gridiamo "Al lupo, al lupo!"

Volete effettuare un download da uploaded, rapidgator, nowdownload, bitshare, freakshare ecc. ma ottenete un messaggio di errore? Cioè non appare la pagina del filehoster con un messaggio in cui vi avvisa che il file è stato cancellato (= vero off-line), ma proprio il sito stesso del filehoster risulta irraggiungibile? In questo caso il file NON è off-line, e quindi NON va segnalato.
 
Perché? Se un sito giudicato "sconveniente" ricade sotto la loro giurisdizione, lo fanno chiudere. Ma quando il sito "sconveniente" non ricade sotto la loro giurisdizione, utilizzano una tecnica semplice ed economica: impongono agli ISP italiani di aggiungere l'indirizzo del sito censurato ad una "lista nera" dei loro DNS, in modo da renderlo non accessibile ai loro utenti più sprovveduti.
 
Per poter scaricare da questi filehoster, bloccati dai propri provider italiani (ISP), bisogna cambiare i DNS di default (= quelli del proprio provider) con i DNS di Google (8.8.8.8 e 8.8.4.4) o, meglio ancora, con quelli di OpenDNS (208.67.222.222 e 208.67.220.220). La procedura per il proprio sistema operativo si trova facilmente con google, cercando "come cambiare DNS" seguito dal nome del vostro sistema operativo: ci sono parecchie buone e facili guide illustrate, clic qui per una di esse. Un'avvertenza: tra i risultati della ricerca evitate quelli che vi vogliono far scaricare e utilizzare un programma (non è garantito che si limitino a cambiare i DNS...). Dopo aver effettuato il cambio DNS, riavviate il computer in modo che utilizzi le nuove impostazioni.
 
Tenete conto che dopo il 31 marzo 2014 potrebbero utilizzare questa tecnica anche per tentare di bloccare l'accesso al nostro sito.
 
Cos'è (in soldoni) il DNS? Quando richiedete al vostro browser di connettersi ad un sito, es. "www.dasolo.co", prima di potersi effettivamente connettere a quel sito tramite il vostro provider, il browser richiede che ogni "www.dasolo.co" venga tradotto in termini di "149.62.148.142", e le tabelle aggiornate per tale traduzione risiedono proprio nei server DNS. Anche questa richiesta di traduzione viaggia tramite il vostro provider, ma, dopo aver effettuato il cambio DNS, invece di chiederla ad un computer del vostro provider (obbligato a non rispondervi correttamente), il vostro browser la chiede ad un altro computer (es. di OpenDNS, che vi risponde presto e bene). Nel modo più assoluto NON cambiate provider, restate col vostro: è analogo a chiedere ad un alto motore di ricerca che non sia quello predefinito del vostro ISP. Per capirci, questa modifica dei DNS non è per niente assimilabile ai famigerati dialer. Sono già tre anni che questo cambio di DNS lo abbiamo fatto in tantissimi, e senza nessuna "sorpresa" nella bolletta. Anzi, con piccoli vantaggi nella velocità di connessione.
 
Ci sono alternative? Certamente, ma il cambio DNS è attualmente la via migliore: semplice, totalmente gratuito, senza alcuna controindicazione, e agisce su tutti i programmi che usano internet (es: JDownloader) ed utilizzano le impostazioni del vostro computer.
 
NB: un messaggio di errore simile a quello descritto all'inizio di questo paragrafo si ottiene quando si cerca di scaricare da filehoster che hanno cessato l'attività, cioè sono stati proprio chiusi. Ma articolo vecchio di oltre un anno (la data dell'articolo è in alto a sinistra) e nome "inconsueto" del filehoster (es.: gbitfiles, superupl, wizupload, megaupload...) fanno capire che ci si trova in questo caso: un vero off-line, che può venir segnalato.
 
 
 
 
 

Come fare le segnalazioni

Le segnalazioni di off-line con richiesta di re-up (o di altri problemi) vanno inviate con PM (si veda "Come si invia un PM?") direttamente all'autore di quell'articolo.
 
E non con un commento, specie se l'articolo non è molto recente: noi autori di dasolo.co NON siamo automaticamente avvisati dei commenti che vengono apposti ai nostri articoli, e capirete che non possiamo scorrerci quotidianamente centinaia o migliaia di nostri articoli alla ricerca di un nuovo commento.
 
La presenza di un nuovo PM invece ci viene notificata subito quando accediamo al sito, o tale notifica ci appare appena viene spedito il PM se siamo già collegati al sito.
 
Tenete presente che anche altri utenti potrebbero aver già richiesto all'autore il ripristino di altri file (in questo periodo: di molti file...), e che il singolo autore "potrebbe" anche non essere collegato al sito 24h/24, 7gg/7... ;-) Quindi per favore un po' di pazienza, soprattutto con autori che hanno fatto molti post.
 
Per risultare utili, le segnalazioni di problemi con i file devono venir fatte nel modo giusto. Vediamo come nel prossimo paragrafo.
 
 
 
 
 

Segnalazioni multiple

Durante una visita al nostro sito, un utente può incappare in più file off-line, e postati in articoli di autori diversi. Ciascun autore va avvisato dei problemi ai file che lui stesso ha postato. Ma se l'utente comincia ad inviare un PM (si veda "Come si invia un PM?") per ciascun file off-line che trova, in breve tempo intasa la casella PM del destinatario (la capienza della casella PM di un autore è superiore a quella di un utente, ma è comunque limitata). Una volta colmata la casella PM del destinatario, il nostro sito non consente l'invio di ulteriori messaggi a quel destinatario.
 
Quindi se ci sono più segnalazioni di file off-line ad uno stesso autore, vanno raggruppate in un unico PM.
 
Ricopiate l'URL del suo ARTICOLO, cioè l'indirizzo della pagina html dalla barra degli indirizzi del browser (come nell'illustrazione qui sotto, NON i link malfunzionanti per il download, né tantomeno scrivendo vaghe indicazioni tipo i nomi storpiati degli Autori del libro... :am:), e incollatelo in un semplice editor di file di testo (.txt), come ad esempio il "Blocco note" di Windows, suddividendoli per autore dell'articolo.
 

 
 
Sconsigliati per questo tipo di operazione gli editor di testo formattato, ad esempio "Word", perché col successivo copia-incolla nel PM tendono a riportare pure codice per la formattazione, e ciò penalizza molto la leggibilità del proprio messaggio.
 
Perché utilizzare un file .txt intermedio? Al momento dell'invio del PM, se il captcha non viene scritto esattamente, il testo del messaggio viene completamente cancellato; il tal caso col copia-incolla dal file .txt lo si ripristina in un attimo.
 
Perché ricopiare l'URL dalla barra dell'indirizzo? Perché così si specifica in maniera esatta e senza ambiguità a quale articolo l'utente si riferisce tra le migliaia che l'autore ha finora postato, e l'autore, riportandolo col copia-incolla alla barra dell'indirizzo, visualizza immediatamente la pagina giusta.
 
Basta il copia-incolla, un file .txt di supporto e un po' di buona volontà, e i link saranno ripristinati prima possibile.
 

 
 
 
 
 

E se l'autore ha la casella PM piena?


 
 
In questo caso mettete la lista degli URL degli articoli (preparata come spiegato in Segnalazioni multiple) come commento al suo articolo più recente (si veda la guida "Come si trova l'articolo più recente di un autore?").
 
Questo metodo va bene anche quando l'autore dell'articolo non è più in attività (User o Bannato nel suo profilo, oppure non accede al sito da molto tempo: si veda Come si trovano i dati di un autore?) e quindi non può provvedere personalmente al ripristino dei propri file. A partire da queste richieste ci stiamo organizzando per reperire i file richiesti da voi utenti e farli tornare on-line.
 
 
 
 
 

Richiesta di cancellazione articoli

Se l'autore di un articolo con i link off-line è ancora in attività (come scoprirlo: si veda qui) per poter scaricare al più presto conviene sicuramente attendere che li ripristini lui stesso, avvisandolo come spiegato nei precedenti paragrafi (e magari aspettando una settimana o anche un po' di più). Ci sono però articoli obsoleti il cui autore ha cessato l'attività e non li ripristinerà più. Oppure l'autore, pur in attività, dopo esser stato correttamente avvisato via PM, non vuole/può ripristinarli. Questi articoli vanno segnalati per farli cancellare.
 
Perché cancellare? Il regolamento di dasolo.co vieta di postare articoli doppi. Al momento di postare un nuovo articolo, un autore controlla con il motore di ricerca interno al nostro sito se l'articolo è già presente, e se c'è già (anche se obsoleto) non ne deve postare uno uguale.
 
Attenzione: facendo cancellare un articolo, però, sia chiaro che potrebbero passare anche mesi prima che un altro autore lo posti nuovamente, e c'è pure il rischio che NON lo posti più nessuno.
 

Procedura

  1. Effettuate la segnalazione via PM all'autore (come spiegato nei paragrafi precedenti di questa guida).
     
  2. Se l'autore ha cessato l'attività (come scoprirlo: si veda qui) passate direttamente al punto 4.
     
  3. Attendete un ragionevole numero di giorni, anche in base alla risposta via PM che vi darà l'autore, che potrebbe mettervi al corrente dei problemi attuali e della tempistica prevista per risolverli.
     
  4. I file non sono stati ripristinati e l'autore non vi ha neanche risposto al PM? Oppure ha cessato l'attività? Allora si procede con l'ultimatum: aggiungete un commento sotto l'articolo con il file off-line con il seguente testo:
     
    • se siete riusciti ad inviare effettivamente il PM:

      Link off-line, inviato PM all'autore


       
    • altrimenti:

      Link off-line, impossibile inviare PM all'autore perché ha la casella piena


       
  5. È importante specificare nel commento che l'autore è stato avvisato con PM, o che almeno si è provato a farlo.
     
  6. Attendete 48 ORE (= 2 GIORNI) dal vostro commento-ultimatum nell'articolo (farà fede il data/ora dei 2 commenti);
     
  7. poi in Segnalazioni di Link Offline doppi fake... per cancellazioneaggiungete un commento con l'URL del suo ARTICOLO, cioè l'indirizzo della pagina html dalla barra degli indirizzi del browser (come nell'illustrazione qui sotto, NON i link malfunzionanti per il download) e la motivazione.
     

     
    Esempio:

    http://www.wondermagazine.co.uk/discussioni/18384-qua-segnalazioni-di-link-offline-doppi-fake-.html

    Motivazione:
    Off-line


     
  8. Gli articoli così segnalati, dopo la verifica della correttezza della procedura, verranno cancellati in breve tempo.
     
 
 
 
 
Grazie della collaborazione!
 
 
 
 
 

Abbonamento Premium Easybytez (Offerta) Per gli utente di Hawk Legend Download:
Abbonamento Premium Easybytez (Offerta)  per gli utente di Hawk Legend:
  • Mi piace
  • 115
все шаблоны для dle на сайте шаблоны dle 11.2 скачать